Farcela.

Quella sensazione di metterla al culo a tutti, la voglia di farcela, di arrivare. Dimostrare che tu vali davvero, che hai una testa pensante, forse anche troppo pensante. È questo che ti spinge ad andare avanti. Cadi molte volte, anche nel corso della stessa giornata, ma ogni caduta non è altro che un breve pit-stop: ti ricarichi,… Continue reading Farcela.

Annunci

27.12.18

Sbagliare sempre. Sbagliare tutto. E soprattutto illudersi. Illudersi di aver trovato il tuo posto nel mondo. Arrivare all’entrata Ed essere cacciata via. Mi dispiace, piccola, La parola d’ordine è sbagliata. (Osservare bene è fondamentale in questo testo)

Cose belle della vita.

Per anni non te ne rendi conto, l'indole negativa ti spinge sempre a vedere quel bicchiere mezzo vuoto... ma una mattina ti svegli e ti rendi conto che tutto sommato la tua vita non è poi così brutta e che un po' di felicità c'è in ogni piccola cosa. Ovvio, i giorni bui ci saranno… Continue reading Cose belle della vita.

Unica.

A cosa pensi quando sei insieme alla tua donna? E soprattutto, pensi a lei quando non è lì con te? Le tue labbra sono disposte a baciare solo quella mente? I tuoi occhi sono disposti a guardare solo la sua pelle? Le tue mani sono disposte a proteggere solo quel cuore? Averla come unica per sempre… Continue reading Unica.

11-09.

Oggi mi sento di dire solo questo, una frase da finta saggia, una frase scontata: Godete delle "cose" quanto più potete, che una sera potrebbero portarvele via senza darvi alcuna spiegazione. Come una sera di vent'anni fa, davanti ai miei occhi. Mi amava moltissimo, probabilmente più di tutti gli altri. Faceva gesti per quella bimba… Continue reading 11-09.

Nostalgia di fine estate.

I malanni di fine stagione ci fanno svegliare un po' tutti così: nostalgici... Inutile negarlo. È accaduto anche a me questa mattina. Mi sono svegliata accaldata, intontita, con la gola secca e il primo pensiero è andato a lui, l'ultimo bagno fatto al mare. Un bellissimo bagno al tramonto, quando il cielo si tinge di… Continue reading Nostalgia di fine estate.

Io, enigma.

Jet di Coez nelle cuffiette. Buio totale intorno a te, se non fosse per quella lucina verde sul cellulare che segnala un nuovo messaggio. - Sarà lui? - Anche se è estate, fa discretamente caldo, ma tu dormi ancora con le coperte, come se potessero scaldarti il cuore quando non può farlo nessun altro. -… Continue reading Io, enigma.

Alice

Sono sempre stata un'Alice nel Paese delle Meraviglie, una di quelle persone che si stupisce di ogni cosa, che guarda tutto come se fosse la prima volta. Ma per arrivare in quel bel posto Alice si è addormentata... potrei fare lo stesso anch'io, non vi pare? In realtà spesso soffro di insonnia: non dormo per… Continue reading Alice

Fe.li.ce

"Ti confesso una cosa", disse lei. "Anni fa mi ponevo troppe domande e consideravo la vita inutile, consideravo me inutile, a tal punto da volerla fare finita. Guardami adesso: così terribilmente felice. Se me lo avessero detto allora non ci avrei mai scommesso e avrei riso in faccia a tutti, così tanto da piangere tutte… Continue reading Fe.li.ce