Cose belle della vita.

Per anni non te ne rendi conto, l’indole negativa ti spinge sempre a vedere quel bicchiere mezzo vuoto… ma una mattina ti svegli e ti rendi conto che tutto sommato la tua vita non è poi così brutta e che un po’ di felicità c’è in ogni piccola cosa. Ovvio, i giorni bui ci saranno sempre, è inevitabile e lo sai, ma è anche grazie a quelli che puoi apprezzare ciò che hai. Una mattina ti svegli e ti senti una ragazza fortunata.

In ordine casuale:

– stare nudi sotto le coperte

– fare il bagno al tramonto

– l’arte nelle sue svariate forme

– dormire “a cucchiaino” con la persona che ami

– dormire e basta, e svegliarsi riposati

– i grattini

– le tasche dei jeans

– il calore del phon

– le felpe extralarge

– ascoltare il battito del suo cuore (dopo aver fatto l’amore magari)

– bere una birra buonissima

– sentirsi amati

– avere casa libera e poter girare (quasi) nudi e fare la pipì con la porta aperta

– le maratone di serie TV

– piangere di gioia

– il rumore del tappo stappando il vino

– andare in spiaggia di notte ad ammirare la luna

– fare colazione lentamente ed in silenzio

– i baci inaspettati e di nascosto

(lista in continuo aggiornamento)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...