Fragilità.

Sono distesa inerme e dolorante a terra su quella squallida moquette rossa. Non riesco a muovermi. Dolori ovunque. All'improvviso le grida della gente precedono la loro disperata corsa verso la salvezza. E' un attimo, sono tutti addosso a me. Sento lo scricchiolio di qualche costola che non era ancora completamente rotta, percepisco qualche sconosciuto esalare… Continue reading Fragilità.

Annunci

...E quella invalidante sensazione di inadeguatezza... ...E quella voglia di esser liberi che imbriglia ancor di più... ...E quel continuo stare sull'attenti che tarpa le ali... È questo ciò che chiami vivere? 5.20 del mattino. Buona notte.

Penso che penso troppo.

Ci penso. No, non ci penso. E se ci penso sorrido, ma finisce lì. Poi arriva qualcun altro a provarci. Frasi, parole, inviti a cui rispondo per inerzia. Perché, lo ammetto, a quel punto ci penso e ci penso per davvero. E tutte le parole che dicono gli altri le immagino pronunciate da lui. Ed… Continue reading Penso che penso troppo.